Archivi tag: liberismo

I nazisti erano come i socialisti: FALSO.

“Per questo si chiamavano nazional-socialisti!”

Da oggi potete combattere questa fastidiosa reductio ad hitlerum e i simpatici libbbberali che ve la propinano sempre quando vogliono dimostrare che ogni forma di controllo sull’economia è necessariamente antifona o epifania di un totalitarismo

Come, vi chiedete? Leggete l’articolo linkato per una breve panoramica sulle politiche economiche nazionalsocialiste. Così socialiste da aver inventato le privatizzazioni.

“Ma che dite, il controllo dello Stato sul capitale porta solo miseria e dittatura! hurr durr!”

Il controllo del capitale sullo Stato invece c’ha portati nel paese di bengodi, come ben sappiamo.

I nazisti erano come i socialisti: FALSO.

Dal compromesso socialdemocratico all’egemonia neoliberale | Pandora

”[…] quanto più il movimento dei lavoratori era riconosciuto come legittimo interlocutore e aveva la forza di organizzare il lavoro salariato, tanto più efficace risultava il compromesso socialdemocratico.
Nei paesi continentali e ancor di più nei paesi nordici la forza del movimento dei lavoratori ha maggiormente spinto il sistema produttivo ad innovare, coniugando elevati livelli di crescita con bassi livelli di disuguaglianze. Al contrario, laddove il movimento dei lavoratori era più debole, le politiche di intervento hanno assunto un carattere più assistenzialistico, degenerando in Italia, tra la fine degli anni Settanta e gli anni Ottanta, in quello che Marcello De Cecco definisce il keynesismo criminale, ovvero un sistema economico che mirava ad ottenere occupazione e crescita attraverso deficit per spesa pubblica improduttiva, svalutazioni competitive ed elevati livelli di evasione fiscale”.

– Federico D’Ambrosio, su Pandora (leggete quella rivista, compagni).

Dal compromesso socialdemocratico all’egemonia neoliberale | Pandora

Esagerazioni sinistroidi

A lezione mi avevano detto che la preparazione degli alunni svedesi era crollata dopo la liberalizzazione (aka parziale privatizzazione) del sistema scolastico. Io pensavo fossero le solite esagerazioni sinistroidi, poi ho scoperto che sono stati superati dall’Italia.

Fonte: http://www.economist.com/blogs/graphicdetail/2013/12/daily-chart-1?fsrc=scn/fb/wl/dc/diligentasiaindolentwest