appunto

Il momento in cui il congresso del pd ha perso ogni ragion d’essere competitiva è stato lo spostamento dell’area Franceschini su Renzi. Secondo me però non è giusto dire “Renzi si è piegato all’apparato” (almeno, non è del tutto corretto). Forse è più corretto collegare questo spostamento a quella tendenza tutta europea (italiana soprattutto) dei partiti cristiano-democratici dopo la crisi (leggi = svolta a destra) del cosiddetto “popolarismo”. Quei vecchi partiti di massa, spesso divisi, ridotti ad oscillare tra il 5-6 e il 10% dell’elettorato, chiusi nelle proprie roccaforti di provincia, hanno trovato una loro dimensione semplicemente nell’entrare in tutte le coalizioni di governo possibili, e, a quel punto, permettersi pure di fare i rifondaroli.

Capite di cosa sto parlando? Pensate alla storia dei governi Prodi e della segreteria Bersani. Appunto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...